header image
NuovoSitoBanner

nuovosito.jpg

Home
Books
Fantascienza
Cinema
Autori
Comics
Music
Televisione
Teatro
Varie
Cut-up flickr
Cut-up YouTube
Collaborazioni
Login
_______________________
Abbiamo 1 visitatore online
_______________________

Untitled Document
Edizioni
CUT-UP
P.O. BOX 84
Poste Centrali 
19100 - La Spezia

Home arrow Music arrow PunkRomantic
PunkRomantic PDF Stampa
Scritto da Alessandro Cicone   
venerd́ 09 novembre 2007
Maurizio Giammarco: sax tenore-sopranoDario Cecchini : sax baritono-soprano clarinetto basso -flautoPino Iodice: piano acustico-elettrico Fender RhodesGianluca Renzi: contrabassoJohn Arnold:batteria acustica-elettrica loops elettroniciDario Deidda: basso elettrico 

Sony Music - Columbia

Come è possibile creare un disco originale e bello che abbia anche la voglia di dire qualcosa di nuovo in un mondo come quello del jazz dove sembrerebbe sia già stato detto tutto?

Per Maurizio Giammarco la soluzione sta nel nel attento equilibrio fra composizione ed improvvisazione, partendo però dalla la musica scritta e pensata a tavolino sulla quale poi fare fiorire l'estemporaneità dell'esecuzione improvvisata.  Punkromatic, il Cd del sassofonista romano uscito nel 2005, segue questa logica e centra completamento l'obbiettivo.

Un disco assolutamente da non perdere, complesso e sofisticato come un piatto di nouvelle cuisine.   La bravura del cuoco sta nel abbinare ed amalgamare i molteplici ingredienti in maniera tale che ad un primo assaggio è difficile riconoscerli, ma si è comunque affascinati dal risultato finale.  Quindi, studiata contrapposizione fra strumenti elettrici ed acustici, calibrato ed efficace uso di loop elettronici e registrazioni, felici intersecazioni di stili, funky, blues, swing, improvvisazione free e suggestioni latine, repentini cambi di di ritmo e di atmosfere, il tutto legato dal sapiente e duttile sax di Giammarco.  Un vago sapore anni 70 aleggia per il disco, anni che il musicista romano non ha mai nascosto di amare, quindi situazioni minimaliste, espressionismo mingussiano ed un caratteristico uso degli strumenti elettrici tipico di quel periodo.

Il disco è stato realizzato con una formazione i Megatones nata per approfondire e sviluppare i temi e le idee di questo loro primo Cd.  Un organico relativamente ridotto ma non nella strumentazione, il che contribuisce a creare la notevole varietà di situazioni e colorazioni del disco.  I musicisti creano un sound compatto ed originale e sono egualmente bravi ad attenersi alle regole imposte della partitura che a lanciarsi in estemporanee ed incisive improvvisazioni.

  

Alessandro Ciconi

 
< Prec.   Pros. >
Nuovo Sito
nuovosito.jpg
Annunci
IWRITE
Un nuovo laboratorio di scrittura a Pisa, con Giampaolo Simi, Rosella Postorino e Fabio Genovesi. Scrittori che scalpitate, esordienti che sarete famosi, che aspettate??
Leggi tutto...
 
A Reggio Emilia la Nuova Scuola Internazionale dei Comics
A REGGIO EMILIA La NUOVA SCUOLA INTERNAZIONALE DEI COMICS

Dopo le recenti inagurazioni delle sedi di Torino e Padova, ad arricchire l'offerta trentennale della Scuola Internazionale di Comics ci penserà la neonata sede di Reggio Emilia. A partire dall'autunno 2008, infatti, inizeranno le lezioni presso la sede nel centro storico del capoluogo

Leggi tutto...
 
ATTILIO MICHELUZZI-nuovo volume di Black Velvet
Dopo i volumi "Magnus. Pirata dell'immaginario" e "De Luca. Il disegno
pensiero", è in distribuzione in questi giorni un altro volume della collana
di saggi che, attraverso l'analisi di importanti studiosi, fornisce una
rappresentazione a tutto tondo dell'opera di alcuni tra i più importanti
autori del fumetto italiano. Questa volta è il turno di Attilio Micheluzzi,
con un volume curato da Luca Boschi e dallo staff organizzativo della
manifestazione Napoli Comicon. Tale libro verrà presentato da Sergio
Brancato, prof. di Sociologia della Comunicazione, Andrea Micheluzzi, figlio
dell'autore, e da alino, curatore della mostra a Castel Sant'Elmo il giorno
8 giugno alle ore 19.00 presso la Fnac di Napoli (via Luca Giordano 59; tel.
081.2201000)
Leggi tutto...
 
PONTIAC

pontiac.jpg

 

 

 

Da lunedì 19 maggio è on line

il primo audiolibro del collettivo Wu Ming.

Un album con 12 tracce, in formato .mp3, suonate e composte da Federico

Oppi, Paul Pieretto, Stefano Pilia, Egle Sommacal. Le voci che interpretano i

testi sono di Wu Ming 2, Daniele Bergonzi & Andrea Giovannucci (aka La

Compagnia Fantasma).

Leggi tutto...
 
bannerinside.jpg