header image
NuovoSitoBanner

nuovosito.jpg

Home
Books
Fantascienza
Cinema
Autori
Comics
Music
Televisione
Teatro
Varie
Cut-up flickr
Cut-up YouTube
Collaborazioni
Login
_______________________
Abbiamo 1 utente online
_______________________

Untitled Document
Edizioni
CUT-UP
P.O. BOX 84
Poste Centrali 
19100 - La Spezia

Home arrow Books arrow Joseph Sheridan Le Fanu – L’ospite maligno – La stanza al Dragon Volant.
Joseph Sheridan Le Fanu – L’ospite maligno – La stanza al Dragon Volant. PDF Stampa
Scritto da Susanna Raule   
lunedě 28 dicembre 2009
lospite_maligno.jpg.jpg

Gargoyle, pp. 306, Euro 16.00

Una segnalazione, più che una recensione, per un romanzo che è in realtà formato da due inediti: L’ospite maligno (The evil guest) e La stanza al Dragon Volant (The room in the Dragon Volant).

L’autore, ovviamente, è lo stesso Le Fanudell’intramontabile Carmilla e di quello Zio Silas recentemente pubblicato dalla stessa Gargoyle.

Sebbene in vita Le Fanu avesse spaziato dal romanzo gotico a quello storico, per arrivare fino al mystery, le opere per cui ai giorni nostri viene ricordato in tutto il mondo sono quelle soprannaturali o, se non francamente soprannaturali, quelle che corrono sul confine tra i due mondi.

Ma Le Fanu era un tipo d’uomo incapace di scrivere storie innocenti.

Dice Sandro Melani nell’introduzione “[…] aveva un metodo di lavoro estremamente particolare: scriveva quasi sempre di notte e a letto, servendosi di grossi quaderni rilegati e sfruttando la luce di due candele poste sul comodino. Dormiva pochissimo e verso le due del mattino, appena desto, si preparava grosse quantità di tè forte, che consumava proprio in quelle ore della notte in cui si dice che le forze ultraterrene riescano ad avere il sopravvento.” 

Non c’è poi da stupirsi se qualsiasi cosa scrivesse fosse macabra, paurosa e inquietante.

Ma non è solo questo. Cito di nuovo dall’introduzione di Melani: “Quello del sensation novel è un mondo che ha ormai perso ogni innocenza e cristallinità, un mondo costellato adesso di matrimoni infelici, spesso frutto di tiranniche imposizioni, relazioni adulterine, convivenze more uxorio che confinano con la bigamia, figli e parenti segreti, divorzi, vizi innominabili, instabilità psichiche che affondano le radici nel lontano passato familiare, disastri e rovesci economici, frodi e ricatti, manipolazioni testamentarie, cruenti omicidi e, a sovrastare tutto questo torbido magma, schiaccianti sensi di colpa che il più delle volte si cerca di invano di tacitare con una tracotante e spavalda crudeltà.”

Con questi ingredienti, uniti alla grettezza naturale dell’essere umano standard di tutte le epoche, non c’è da stupirsi se anche la produzione meno sensazionale di Le Fanu sia un pelo più raccapricciante della media dei romanzi contemporanei.

Ne L’ospite maligno, nella dimora di Richard Marston c’è un omicidio, e da qua partono le complesse vicende che ruotano attorno alla seducente e ambigua istitutrice francese Eugénie de Barras, che non è quel che si dice uno stinco di santa.

Ne La stanza al Dragon Volant, il giovane e ricco Richard Beckett, in cerca di avventure nella Francia post-Waterloo, prende una cameraal Dragon Volant. La camera è stata teatro di misteriose sparizioni, ma i veri problemi di Richard cominceranno quando si innamorerà di un’infelice e bella contessa, vittima del proprio matrimonio. Inutile dire che il ruolo di vittima, molto presto, sarà ricoperto da Richard stesso.

Continua la meritoria opera di pubblicazione dei classici del genere da parte della casa editrice horror Gargoyle, operazione dalla quale ci sembra lecito aspettarci ulteriori e future soddisfazioni.

Ultimo aggiornamento ( lunedě 28 dicembre 2009 )
 
< Prec.   Pros. >
Nuovo Sito
nuovosito.jpg
Annunci
IWRITE
Un nuovo laboratorio di scrittura a Pisa, con Giampaolo Simi, Rosella Postorino e Fabio Genovesi. Scrittori che scalpitate, esordienti che sarete famosi, che aspettate??
Leggi tutto...
 
A Reggio Emilia la Nuova Scuola Internazionale dei Comics
A REGGIO EMILIA La NUOVA SCUOLA INTERNAZIONALE DEI COMICS

Dopo le recenti inagurazioni delle sedi di Torino e Padova, ad arricchire l'offerta trentennale della Scuola Internazionale di Comics ci penserà la neonata sede di Reggio Emilia. A partire dall'autunno 2008, infatti, inizeranno le lezioni presso la sede nel centro storico del capoluogo

Leggi tutto...
 
ATTILIO MICHELUZZI-nuovo volume di Black Velvet
Dopo i volumi "Magnus. Pirata dell'immaginario" e "De Luca. Il disegno
pensiero", è in distribuzione in questi giorni un altro volume della collana
di saggi che, attraverso l'analisi di importanti studiosi, fornisce una
rappresentazione a tutto tondo dell'opera di alcuni tra i più importanti
autori del fumetto italiano. Questa volta è il turno di Attilio Micheluzzi,
con un volume curato da Luca Boschi e dallo staff organizzativo della
manifestazione Napoli Comicon. Tale libro verrà presentato da Sergio
Brancato, prof. di Sociologia della Comunicazione, Andrea Micheluzzi, figlio
dell'autore, e da alino, curatore della mostra a Castel Sant'Elmo il giorno
8 giugno alle ore 19.00 presso la Fnac di Napoli (via Luca Giordano 59; tel.
081.2201000)
Leggi tutto...
 
PONTIAC

pontiac.jpg

 

 

 

Da lunedì 19 maggio è on line

il primo audiolibro del collettivo Wu Ming.

Un album con 12 tracce, in formato .mp3, suonate e composte da Federico

Oppi, Paul Pieretto, Stefano Pilia, Egle Sommacal. Le voci che interpretano i

testi sono di Wu Ming 2, Daniele Bergonzi & Andrea Giovannucci (aka La

Compagnia Fantasma).

Leggi tutto...
 
bannerinside.jpg