header image
NuovoSitoBanner

nuovosito.jpg

Home
Books
Fantascienza
Cinema
Autori
Comics
Music
Televisione
Teatro
Varie
Cut-up flickr
Cut-up YouTube
Collaborazioni
Login
_______________________
_______________________

Untitled Document
Edizioni
CUT-UP
P.O. BOX 84
Poste Centrali 
19100 - La Spezia

Home arrow Books arrow Maurice Leblanc – Arsenio Lupin
Maurice Leblanc – Arsenio Lupin PDF Stampa
Scritto da Susanna Raule   
venerd́ 06 agosto 2010
arsenio_lupin_e_il_segreto_della_guglia.jpg
- Il segreto della Guglia
- Il tappo di cristallo
Prossima pubblicazione: La dimora misteriosa, La scheggia d’obice, Gli otto rintocchi dell’orologio, L’isola delle trenta bare
Ed. Excelsior 1881, Euro 12.50

Mi rendo conto di non avervi parlato di un’iniziativa decisamente meritoria, portata avanti da una casa editrice piccola, ma prestigiosa: la Excelsior. L’iniziativa meritoria è la ristampa anastatica dei romanzi di Maurice Leblanc con protagonista Arsene Lupin – l’unico e irripetibile ladro gentiluomo.
arsenio_lupin_e_il_tappo_di_cristallo.jpg
La mia generazione, sfortunatamente, ha più familiarità con il supposto nipote nipponico, il Lupin III dei cartoni animati, che con il personaggio originale. Sfortunatamente, perché, se Lupin III non difetta in simpatia, gli manca tutto lo charme del suo precursore.
Creato casualmente da Leblanc nel 1905, Arsenio Lupin diventerà il suo personaggio principale, del quale non si stancherà mai. 
A Lupin piacciono i soldi (specie se sono quelli degli altri), le donne e la bella vita. Ruba ai ricchi per dare a se stesso, ma con la gente comune è generoso. Forse per questa generosità, o forse per la spettacolarità delle sue imprese, la gente, in Francia, lo acclama – e per lo stesso motivo le autorità lo detestano con tutto il cuore.
I romanzi sono sorretti dai furti spettacolari, dalle beffe alle forze dell’ordine, dallo humor e dal senso della teatralità del protagonista. 
Dimenticate l’approccio ossessivo-compulsivo, freddo e francamente un po’ Asperger del nostrano Diabolik, Lupin è un istrione. Rubare lo arricchisce, lo diverte, ma, specialmente, gli dà piacere. Un piano ben riuscito, senza un po’ d’azzardo, è noioso. Un gioiello non vale niente se non è addosso a una bella donna.
Per questo non vi stupirà il fatto che, anche a distanza di un secolo, i romanzi che lo hanno come protagonista, continuano a essere avvincenti, divertenti e che diano un vago senso di dipendenza. E ve lo dice una che dal tunnel di Sherlock Holmes non è mai uscita.
Anche la scelta della ristampa anastatica – una scelta apparentemente pericolosa – svolge egregiamente il suo compito: il linguaggio, pur datato, è fresco e immediato e lascia in bocca quel gusto leggermente retrò che, di questi tempi, è diventato quasi un esotismo da ricercare.
Insomma, una collana semplicemente impedibile.
 
< Prec.   Pros. >
Nuovo Sito
nuovosito.jpg
Annunci
IWRITE
Un nuovo laboratorio di scrittura a Pisa, con Giampaolo Simi, Rosella Postorino e Fabio Genovesi. Scrittori che scalpitate, esordienti che sarete famosi, che aspettate??
Leggi tutto...
 
A Reggio Emilia la Nuova Scuola Internazionale dei Comics
A REGGIO EMILIA La NUOVA SCUOLA INTERNAZIONALE DEI COMICS

Dopo le recenti inagurazioni delle sedi di Torino e Padova, ad arricchire l'offerta trentennale della Scuola Internazionale di Comics ci penserà la neonata sede di Reggio Emilia. A partire dall'autunno 2008, infatti, inizeranno le lezioni presso la sede nel centro storico del capoluogo

Leggi tutto...
 
ATTILIO MICHELUZZI-nuovo volume di Black Velvet
Dopo i volumi "Magnus. Pirata dell'immaginario" e "De Luca. Il disegno
pensiero", è in distribuzione in questi giorni un altro volume della collana
di saggi che, attraverso l'analisi di importanti studiosi, fornisce una
rappresentazione a tutto tondo dell'opera di alcuni tra i più importanti
autori del fumetto italiano. Questa volta è il turno di Attilio Micheluzzi,
con un volume curato da Luca Boschi e dallo staff organizzativo della
manifestazione Napoli Comicon. Tale libro verrà presentato da Sergio
Brancato, prof. di Sociologia della Comunicazione, Andrea Micheluzzi, figlio
dell'autore, e da alino, curatore della mostra a Castel Sant'Elmo il giorno
8 giugno alle ore 19.00 presso la Fnac di Napoli (via Luca Giordano 59; tel.
081.2201000)
Leggi tutto...
 
PONTIAC

pontiac.jpg

 

 

 

Da lunedì 19 maggio è on line

il primo audiolibro del collettivo Wu Ming.

Un album con 12 tracce, in formato .mp3, suonate e composte da Federico

Oppi, Paul Pieretto, Stefano Pilia, Egle Sommacal. Le voci che interpretano i

testi sono di Wu Ming 2, Daniele Bergonzi & Andrea Giovannucci (aka La

Compagnia Fantasma).

Leggi tutto...
 
bannerinside.jpg