header image
NuovoSitoBanner

nuovosito.jpg

Home
Books
Fantascienza
Cinema
Autori
Comics
Music
Televisione
Teatro
Varie
Cut-up flickr
Cut-up YouTube
Collaborazioni
Login
_______________________
Abbiamo 1 visitatore online
_______________________

Untitled Document
Edizioni
CUT-UP
P.O. BOX 84
Poste Centrali 
19100 - La Spezia

Home arrow Books arrow Michael Talbot – Vivono di notte
Michael Talbot – Vivono di notte PDF Stampa
Scritto da Susanna Raule   
marted́ 06 dicembre 2011
vivonodinotte.jpg
Gargoyle, pp. 317, Euro 18.00

Nella Londra di fine ‘800, il dottor Gladstone conduce un’esistenza tutto sommato comune. La sua bella e anticonformista moglie Camilla è morta di influenza, lasciandolo a crescere due figlie molto diverse tra loro. La maggiore, Ursula, è una ragazza brillante e vitale, che aiuta il padre nelle sue ricerche scientifiche. La più piccola, Camilla, è una bambina ritardata, un’idiot savant con un talento speciale per la musica. La loro esistenza, agiata e protetta, subisce un colpo repentino quando la carrozza del dottor Gladstone investe un giovane sconosciuto. Il giovane, Niccolò, risponde in modo eccezionale alle cure mediche di Gladstone, ma pretende di stare in una stanza completamente schermata alla luce del sole e non mangia.
Nonostante queste eccentricità, il medico e il paziente sviluppano un rapporto d’amicizia. Quando la figlia minore Camilla sparirà, rapita da Niccolò e dal suo misterioso Maestro, Gladstone capirà che nessuna amicizia è possibile, con un vampiro. Si metterà quindi, aiutato da un’altra vittima dei vampiri, sulle tracce di Niccolò per ritrovare sua figlia…
Apparentemente, Vivono di notte è la storia di un inseguimento al vampiro non dissimile da molti altri romanzi, a partire dallo stesso Dracula. 
Apparentemente.
Questa falsa impressione, però, si supera rapidamente. L’azione è rarefatta, i protagonisti non agiscono precisamente da bravi eroi razionali e una parte delle motivazioni dei personaggi resta nebulosa fino alla fine.
Per prima cosa, c’è il gioco di scatole cinesi delle menzogne dei vampiri. Poi ci sono le motivazioni dell’alleata del dottor Gladstone, tutt’altro che limpide. C’è la figlia Ursula, che vuole ritrovare Niccolò quanto lui, ma forse per motivi diversi. C’è il dottor Gladston stesso, combattuto tra la necessità di salvare la figlia e quella di preservare le sue scoperte scientifiche.
In poche parole, c’è una tragica mancanza di eroi senza macchia e senza paura. C’è, invece, una sovrabbondanza di menzogne e relazioni sottilmente malsane, 
Alla fine della lettura, resta un’inquietante interrogativo: la nostra società, è poi migliore di quella dei vampiri?
 
< Prec.   Pros. >
Nuovo Sito
nuovosito.jpg
Annunci
IWRITE
Un nuovo laboratorio di scrittura a Pisa, con Giampaolo Simi, Rosella Postorino e Fabio Genovesi. Scrittori che scalpitate, esordienti che sarete famosi, che aspettate??
Leggi tutto...
 
A Reggio Emilia la Nuova Scuola Internazionale dei Comics
A REGGIO EMILIA La NUOVA SCUOLA INTERNAZIONALE DEI COMICS

Dopo le recenti inagurazioni delle sedi di Torino e Padova, ad arricchire l'offerta trentennale della Scuola Internazionale di Comics ci penserà la neonata sede di Reggio Emilia. A partire dall'autunno 2008, infatti, inizeranno le lezioni presso la sede nel centro storico del capoluogo

Leggi tutto...
 
ATTILIO MICHELUZZI-nuovo volume di Black Velvet
Dopo i volumi "Magnus. Pirata dell'immaginario" e "De Luca. Il disegno
pensiero", è in distribuzione in questi giorni un altro volume della collana
di saggi che, attraverso l'analisi di importanti studiosi, fornisce una
rappresentazione a tutto tondo dell'opera di alcuni tra i più importanti
autori del fumetto italiano. Questa volta è il turno di Attilio Micheluzzi,
con un volume curato da Luca Boschi e dallo staff organizzativo della
manifestazione Napoli Comicon. Tale libro verrà presentato da Sergio
Brancato, prof. di Sociologia della Comunicazione, Andrea Micheluzzi, figlio
dell'autore, e da alino, curatore della mostra a Castel Sant'Elmo il giorno
8 giugno alle ore 19.00 presso la Fnac di Napoli (via Luca Giordano 59; tel.
081.2201000)
Leggi tutto...
 
PONTIAC

pontiac.jpg

 

 

 

Da lunedì 19 maggio è on line

il primo audiolibro del collettivo Wu Ming.

Un album con 12 tracce, in formato .mp3, suonate e composte da Federico

Oppi, Paul Pieretto, Stefano Pilia, Egle Sommacal. Le voci che interpretano i

testi sono di Wu Ming 2, Daniele Bergonzi & Andrea Giovannucci (aka La

Compagnia Fantasma).

Leggi tutto...
 
bannerinside.jpg