header image
NuovoSitoBanner

nuovosito.jpg

Home
Books
Fantascienza
Cinema
Autori
Comics
Music
Televisione
Teatro
Varie
Cut-up flickr
Cut-up YouTube
Collaborazioni
Login
_______________________
Abbiamo 1 utente online
_______________________

Untitled Document
Edizioni
CUT-UP
P.O. BOX 84
Poste Centrali 
19100 - La Spezia

Home arrow Varie arrow Due volumi alla scoperta della cultura popolare del primo Novecento
Due volumi alla scoperta della cultura popolare del primo Novecento PDF Stampa
Scritto da Angelo Sander   
giovedě 08 marzo 2012
Due volumi illustrati, da poco apparsi nella collana «Le bandiere» dell’editore cuneese Nerosubianco, si presentano per diversi aspetti piuttosto innovativi e intriganti. Si tratta, rispettivamente, di una monografia dedicata a un lato meno conosciuto della narrativa di Emilio Salgari (di cui nel 2011 ricorreva il centenario della morte, e in questo 2012 si festeggiano i centocinquanta anni dalla nascita) e di un libro collettaneo che raccoglie gli atti di un interessante convegno tenutosi in Belgio all’Università di Liegi, nel 2010, e avente per titolo Fascismo senza fascismo? Indovini e revenants nella cultura popolare italiana (1899-1919 e 1989-2009).  

Il primo volume (Fantastico Salgari. Dal ‘vampiro' Sandokan al "Giornale illustrato dei viaggi", 100 pp., 15), di cui è autore Fabrizio Foni, mette in luce alcuni degli aspetti più neri, macabri e gotici della scrittura del romanziere veronese, «un ciclo di produzione creativa» - come si legge in quarta di copertina - «che dalle appendici della Tigre della Malesia (in cui Sandokan è un sulfureo bevitore di sangue) porta alla creazione di una ‘scuola nostrana' del fantastico, coltivata sulle pagine di "Per Terra e per Mare"», testata di cui lo stesso Salgari era direttore. Uno dei quattro saggi presenti, in particolare, mostra come questa peculiare eredità salgariana sia stata raccolta, due anni dopo il suicidio del romanziere, dalla terza serie dell'ormai mitico "Giornale illustrato dei viaggi", vero pulp magazine di casa nostra, pubblicato da Sonzogno, alla cui guida si trovava l'ingegnoso narratore Guglielmo Stocco, che incoraggiò ulteriormente i giovani autori italiani a cimentarsi con la letteratura del soprannaturale, dell'orrido e della fantascienza.

Il secondo volume, a cura di Luciano Curreri e del già menzionato Foni (252 pp., 15), indaga il fascismo attraverso due periodi storici alternativi e adoperando la lente della cultura popolare. La suggestiva ipotesi che ne deriva è quella di due "ventenni" alternativi, uno che precede nell'immediato la nascita del partito di Mussolini (con la fondazione, nel 1919, dei Fasci italiani di combattimento), l'altro negli anni successivi alla caduta del muro di Berlino, che hanno assistito all'ascesa e all'imposizione via via più selvaggia - e, per certi aspetti, totalitaria - del neoliberismo, accompagnata costantemente dal sinistro spettro dell'estrema destra che ritorna. Si comprende così l'ideale suddivisione dei prodotti culturali esaminati - letteratura, cinema, musica, fumetto... - in "indovini" (cioè capaci di captare, quasi involontariamente, l'avvento del fascismo) e in "revenants" (per l'appunto, ritornanti). Fascismo senza fascismo? si snoda in venti interventi firmati da (in ordine di apparizione): Luciano Curreri, Claudio Gigante, Daniele Comberiati, Fabrizio Foni, Pietro Benzoni, Gabrielle Jacquet, Gian Paolo Giudicetti, Sabina Gola, Carlo Lo Presti, Pierangelo Di Vittorio, Alessandro Manna, Enrico Mastropierro, Giuseppe Palumbo, Andrea Russo, Maria Elena Versari, Giulio Leoni, Fulvio Orsitto, Willy Burguet, Michela Toppano, Alessandro Viti, Monica Jansen, Giuseppe Papponetti, Luca Scarlini, Gianni Turchetta.

 
< Prec.   Pros. >
Nuovo Sito
nuovosito.jpg
Annunci
IWRITE
Un nuovo laboratorio di scrittura a Pisa, con Giampaolo Simi, Rosella Postorino e Fabio Genovesi. Scrittori che scalpitate, esordienti che sarete famosi, che aspettate??
Leggi tutto...
 
A Reggio Emilia la Nuova Scuola Internazionale dei Comics
A REGGIO EMILIA La NUOVA SCUOLA INTERNAZIONALE DEI COMICS

Dopo le recenti inagurazioni delle sedi di Torino e Padova, ad arricchire l'offerta trentennale della Scuola Internazionale di Comics ci penserà la neonata sede di Reggio Emilia. A partire dall'autunno 2008, infatti, inizeranno le lezioni presso la sede nel centro storico del capoluogo

Leggi tutto...
 
ATTILIO MICHELUZZI-nuovo volume di Black Velvet
Dopo i volumi "Magnus. Pirata dell'immaginario" e "De Luca. Il disegno
pensiero", è in distribuzione in questi giorni un altro volume della collana
di saggi che, attraverso l'analisi di importanti studiosi, fornisce una
rappresentazione a tutto tondo dell'opera di alcuni tra i più importanti
autori del fumetto italiano. Questa volta è il turno di Attilio Micheluzzi,
con un volume curato da Luca Boschi e dallo staff organizzativo della
manifestazione Napoli Comicon. Tale libro verrà presentato da Sergio
Brancato, prof. di Sociologia della Comunicazione, Andrea Micheluzzi, figlio
dell'autore, e da alino, curatore della mostra a Castel Sant'Elmo il giorno
8 giugno alle ore 19.00 presso la Fnac di Napoli (via Luca Giordano 59; tel.
081.2201000)
Leggi tutto...
 
PONTIAC

pontiac.jpg

 

 

 

Da lunedì 19 maggio è on line

il primo audiolibro del collettivo Wu Ming.

Un album con 12 tracce, in formato .mp3, suonate e composte da Federico

Oppi, Paul Pieretto, Stefano Pilia, Egle Sommacal. Le voci che interpretano i

testi sono di Wu Ming 2, Daniele Bergonzi & Andrea Giovannucci (aka La

Compagnia Fantasma).

Leggi tutto...
 
bannerinside.jpg