header image
NuovoSitoBanner

nuovosito.jpg

Home
•
Books
Fantascienza
Cinema
Autori
Comics
Music
Televisione
Teatro
Varie
•
Cut-up flickr
Cut-up YouTube
Collaborazioni
Login
_______________________
_______________________

Untitled Document
Edizioni
CUT-UP
P.O. BOX 84
Poste Centrali 
19100 - La Spezia

Home arrow Books arrow Pierluigi Porazzi – Nemmeno il tempo di sognare
Pierluigi Porazzi – Nemmeno il tempo di sognare PDF Stampa
Scritto da Susanna Raule   
luned์ 01 aprile 2013
nemmeno-il-tempo-di-sognare-porazzi-144x210.jpg

Marsilio, 350 pp., 18.00 Euro

Secondo, atteso, romanzo di Pierluigi Porazzi, Nemmeno il tempo di sognare è una buona conferma dell’autore.

L’ombra del falco  era un libro livido, pessimista, ma mai moralista, sui vizi e le piccolezze di una società civile dall’umanità raramente accattivante. In Nemmeno il tempo di sognare la riflessione sembra farsi più precisa, più localizzata, e, in qualche misura, meno pessimista.

Tutto comincia con il ritrovamento del cadavere di una transessuale.

Un inizio molto semplice, il motore ideale.

Pensateci un attimo. Immaginate che sia morto il postino, un’impiegata comunale, un ricco industriale, un senzatetto. Che cosa succederebbe? Be’, qualcosa, certo. Ci sarebbero parenti da ascoltare e sospetti da interrogare, affari in cui frugare e segreti da scoprire... li abbiamo tutti.

Ma chi è morto? Una trans, e il ventaglio delle possibilità diventa quasi infinito. Barbie – nome iconico e scopertamente sarcastico – aveva dei filmati dei propri clienti. È quasi ovvio. E tra i clienti c’è la migliore società del Nordest. Anche se “migliore” forse non è l’aggettivo giusto per descriverla. 

Ora, so già che cosa state pensando... pensate che l’autore scavi nei vizi dei potenti e che-

No.

Qua Porazzi dimostra di non avere intenzione di confezionare un thrillerino tanto per. Viene uccisa una trans, i clienti sono persone potenti, la polizia inizia a indagare e... niente. I clienti sono ricchi e potenti. Fine delle indagini.

E la polizia, non è poi meglio. La magistratura, non è poi meglio. La famosa società civile di cui prima, e di cui tanto si sente parlare, ultimamente, non è poi meglio.

Come anche L’ombra del falco, Nemmeno il tempo di sognare è un libro sulla corruzione e sulla corruttibilità. Ad Alex Nero, l’ex-poliziotto del primo libro, e al giudice  Erri Martello, si affianca un nuovo comprimario, Raul Cavani, appena arrivato alla squadra mobile di Udine. Cavani è uno sbirro non proprio limpido e un essere umano meno che perfetto. Un puttaniere, uno che arrotonda... uno dei cattivi?

In Nemmeno il tempo di sognare Porazzi usa una prosa più semplice e scorrevole che nel primo romanzo, mantenendone il ritmo serrato. Anzi, se possibile accelerandolo.

Confeziona un libro violento – violento negli intenti, oltre che nella trama – duro, per niente accondiscendente. Un libro senza eroi e senza redenzione.

Un libro sul Nordest. Un libro sull’Italia. E, naturalmente, un libro su di noi. 

 
< Prec.   Pros. >
Nuovo Sito
nuovosito.jpg
Annunci
IWRITE
Un nuovo laboratorio di scrittura a Pisa, con Giampaolo Simi, Rosella Postorino e Fabio Genovesi. Scrittori che scalpitate, esordienti che sarete famosi, che aspettate??
Leggi tutto...
 
A Reggio Emilia la Nuova Scuola Internazionale dei Comics
A REGGIO EMILIA La NUOVA SCUOLA INTERNAZIONALE DEI COMICS

Dopo le recenti inagurazioni delle sedi di Torino e Padova, ad arricchire l'offerta trentennale della Scuola Internazionale di Comics ci penserà la neonata sede di Reggio Emilia. A partire dall'autunno 2008, infatti, inizeranno le lezioni presso la sede nel centro storico del capoluogo

Leggi tutto...
 
ATTILIO MICHELUZZI-nuovo volume di Black Velvet
Dopo i volumi "Magnus. Pirata dell'immaginario" e "De Luca. Il disegno
pensiero", è in distribuzione in questi giorni un altro volume della collana
di saggi che, attraverso l'analisi di importanti studiosi, fornisce una
rappresentazione a tutto tondo dell'opera di alcuni tra i più importanti
autori del fumetto italiano. Questa volta è il turno di Attilio Micheluzzi,
con un volume curato da Luca Boschi e dallo staff organizzativo della
manifestazione Napoli Comicon. Tale libro verrà presentato da Sergio
Brancato, prof. di Sociologia della Comunicazione, Andrea Micheluzzi, figlio
dell'autore, e da alino, curatore della mostra a Castel Sant'Elmo il giorno
8 giugno alle ore 19.00 presso la Fnac di Napoli (via Luca Giordano 59; tel.
081.2201000)
Leggi tutto...
 
PONTIAC

pontiac.jpg

 

 

 

Da lunedì 19 maggio è on line

il primo audiolibro del collettivo Wu Ming.

Un album con 12 tracce, in formato .mp3, suonate e composte da Federico

Oppi, Paul Pieretto, Stefano Pilia, Egle Sommacal. Le voci che interpretano i

testi sono di Wu Ming 2, Daniele Bergonzi & Andrea Giovannucci (aka La

Compagnia Fantasma).

Leggi tutto...
 
bannerinside.jpg