A Reggio Emilia la Nuova Scuola Internazionale dei Comics
Scritto da Andrea Campanella   
giovedý 03 luglio 2008
A REGGIO EMILIA La NUOVA SCUOLA INTERNAZIONALE DEI COMICS

Dopo le recenti inagurazioni delle sedi di Torino e Padova, ad arricchire l'offerta trentennale della Scuola Internazionale di Comics ci penserà la neonata sede di Reggio Emilia. A partire dall'autunno 2008, infatti, inizeranno le lezioni presso la sede nel centro storico del capoluogo

Il corpo docente annovera già al suo interno diversi autori impegnati da anni in Italia e all'estero sotto la direzione artistica di Giuseppe Camuncoli, Matteo Casali e Grazia Lobaccaro, affermati autori nel campo del fumetto già da oltre dieci anni, con all’attivo collaborazioni con le più prestigiose case editrici a livello nazionale ed internazionale (come Marvel, DC Comics, Image Comics, Soleil, Casterman, Lizard, Panini, Magic Press, Edizioni BD ed Eura Editoriale).A loro si aggiungerà un team di docenti composto, tra gli altri, da Onofrio Catacchio (Bonelli, Edizioni BD), Fabio D’Auria (Panini, Soleil), Stefano Landini (DC Comics, Eura), Marco Nizzoli (Bonelli, Humanoides Associès), Silvano Scolari (Disney, Humanoides Associès), Alessandro Vitti (Soleil, Bonelli), Giuseppe Zironi (Disney, Editions Paquet). Sono previsti già da ora, inoltre, incontri, seminari, workshop e cicli di lezioni a tema con alcuni dei più prestigiosi artisti del fumetto internazionale, come Lee Bermejo, Riccardo Burchielli, Gabriele Dell’Otto e Marko Djurdjevic, nonché corsi e laboratori di scrittura creativa e narrazione che vedranno tra i docenti autori del calibro di Gianluca Morozzi e Wu Ming 2. Le iscrizioni sono aperte da lunedì 16 giugno.

Per qualsiasi informazioni e per fissare colloqui d'orientamento e visite alla sede di Reggio Emilia, contattate la Coordinatrice Jessica Ferreri al 333.43.03.070 (a breve sarà attivato anche il numero di rete fissa) o scrivete all'indirizzo Indirizzo e-mail protetto dal bots spam , deve abilitare Javascript per vederlo

Ultimo aggiornamento ( mercoledý 16 marzo 2011 )