IWRITE
Scritto da cut-up   
giovedý 08 marzo 2012
Un nuovo laboratorio di scrittura a Pisa, con Giampaolo Simi, Rosella Postorino e Fabio Genovesi. Scrittori che scalpitate, esordienti che sarete famosi, che aspettate?? IWRITE

Lo sappiamo benissimo, non provate a negare.
In qualche cartellina dell'hard disk ce l'avete. Ce l'hanno tutti.
Una grande saga familiare che non trova una forma definitiva, un'idea geniale che si incaglia dopo due paginette.
... Internet e self-publishing stanno cambiando il modo di pubblicare, così scalpitate all'idea di mettere tutto on-line o siete tentati di pagarvi le prime cento copie e poi sperare nel miracolo.
E non solo: sentite dire che mai come oggi gli editori sono in cerca di nomi nuovi.
L'aprirsi di tutte queste possibilità non significa però che “allora vale tutto” o che pubblicare una storia sia solo questione di fortuna.
Ripulire una frase, progettare una storia che non crolli rovinosamente a metà dell'opera, evitare che un lettore ci abbandoni dopo appena venti righe: è uno sporco lavoro, ma non può essere fatto tutto in solitudine. Ed è anche più divertente se lo si fa in un laboratorio assieme a scrittori ed editor.


Il programma affronterà tre problemi fondamentali:

1 – Una scintilla non è un fuoco. Come accendere una storia.
2 – Sapere dove andare non è lo scopo del viaggio, però aiuta. Orientarsi in una storia.
3 – Ogni pagina è sempre una storia. Modellare una scena, un dialogo, un paragrafo come se fosse un romanzo.

La natura del laboratorio prevede inoltre spazio per argomenti proposti dai partecipanti.

Il laboratorio è articolato in otto incontri. Sei saranno tenuti da Giampaolo Simi, due incontri vedranno come docenti ospiti di questa prima edizione Fabio Genovesi e Rosella Postorino.

Inizio corso 17 Marzo. Tutti i sabato dalle 16:30 alle 19:00
Costo 180 Eu

Rosella Postorino ha esordito con un racconto nell’antologia Ragazze che dovresti conoscere (Einaudi Stile Libero, 2004). Il suo romanzo La stanza di sopra (Neri Pozza Bloom, 2007) è entrato nella rosa dei finalisti del Premio Strega e ha vinto il Premio Rapallo Carige Opera Prima. Il suo secondo romanzo, L’estate che perdemmo Dio, è uscito nel 2009 per Einaudi Stile Libero e ha vinto il Premio Benedetto Croce e il Premio della Giuria Cesare de Lollis. Nel 2011 ha pubblicato il libro Il mare in salita per Laterza Contromano. La sua pièce teatrale Tu (non) sei il tuo lavoro (Working for Paradise, Bompiani, 2009) è stata rappresentata nel corso della rassegna internazionale Napoli Teatro Festival 2010, al Teatro Litta di Milano nel 2011, e sarà rappresentata al Teatro Elfo Puccini a maggio 2012. È editor di narrativa italiana per Einaudi Stile Libero.



Fabio Genovesi ha esordito con il romanzo Versilia Rock City (Transeuropa 2008), ripubblicato proprio in queste settimane da Mondadori. Ha scritto soggetti per il cinema, spettacoli teatrali, collabora con “Rolling Stone”, “GQ”, “La Repubblica”, “Il Corriere della Sera” e ha tradotto autori di culto come Hunter S. Thompson. Il suo romanzo più recente è Esche vive (Mondadori 2011).

Giampaolo Simi ha al suo attivo alcuni romanzi improntati al noir. I più recenti sono Il corpo dell'inglese e Rosa elettrica, entrambi per Stile Libero di Einaudi. È fra gli autori italiani pubblicati nella Série Noire di Gallimard. Ha collaborato come sceneggiatore e soggettista alle serie tv Ispettore Coliandro, RIS, Crimini. Il suo primo romanzo mainstream, La notte alle mie spalle, uscirà in giugno per E/O.

Info e iscrizione:
339 500 50 69 - 348 056 78 60